Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Elevata frequenza delle ernie

Moderne terapie riparative
L'ernia inguinale risulta essere la piu´ frequente, soprattutto negli uomini. L'ernia crurale invece interessa più frequentemente le donne. Le ernie ombelicali possono verificarsi già nell'infanzia esattamente come le ernie inguinali. Vi sono poi le ernie che insorgono dopo gli interventi, i cosiddetti laparoceli.
 
Tutte le ernie  possono ingrandirsi o dare complicazioni se non trattate adeguatamente.L' unica  vera terapia risolutiva consiste in un intervento chirurgico  che viene eseguito con tecnica aperta ed anche laparoscopica. Nella maggior parte dei casi viene inserita una retina sintetica non riassorbibile.Nel maggior numero di casi l'intervento avviene in anestesia locale in regime ambulatoriale.Questo permette il ritorno a casa subito dopo l´intervento senza la necessita´ di ricovero .