Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Patologie della tiroide

Un consulto endocrinologico a regola d'arte
La tiroide è una ghiandola ormonale. Essa si trova nel collo davanti alla trachea, al di sotto della laringe. La tiroide accumula iodio e secerne ormoni iodati, molto importanti per il metabolismo e  la crescita cellulare. Da diagnostica della tiroide viene eseguita in collaborazione con l´endocrinologo e radiologo. In seguito viene valutato un eventuale intervento chirurgico. La rimozione delle lesioni tiroidee puo´avvenire mediante rimozione delle stesse o tramite rimozione completa della tiroide.
 
Per quanto riguarda la tiroide vengono eseguite tutte le indagini necessarie per la valutazione di un eventuale intervento chirurgico. In caso di alterazione benigna il tessuto tiroideo ammalato viene asportato con un opportuno intervento, eseguito con neuromonitoraggio del nervo ricorrente (nervo delle corde vocali). Se sussiste il sospetto di un'alterazione maligna, viene effettuato un esame istopatologico intraoperatorio. In questo caso viene rimossa tutta la tiroide secondo criteri oncologici.
Anche le alterazioni nodose della paratiroide con conseguenti disturbi funzionali possono essere trattate chirurgicamente in maniera mirata.